Amex Corporate: la sicurezza non va (mai) in vacanza

09.04.2021

Chiarezza, rapidità e supporto costante

Sono queste le priorità di chi abitualmente paga con carta di credito. Sia che si tratti di privato alle prese con shopping, spese vive, viaggi che per - anzi, soprattutto per - chi la ritiene uno tra i tanti strumenti aziendali disponibili.

I costi connessi alla creazione, tenuta e sviluppo di un'attività imprenditoriale autonoma sono infatti innumerevoli. Difficili da tenere sotto controllo e monitorare costantemente se vengono pagati attraverso più di una carta; anche perché non tutte le banche fisiche o virtuali sono in grado di offrire ai propri clienti programmi di reportistica efficienti, ed assistenza qualificata da remoto senza alcuna "discriminazione da calendario".

In tal senso le carte di credito corporate di American Express sono una garanzia. Ciascuna di queste offre infatti numerosi opzioni di utilizzo profilate sulle peculiari esigenze degli imprenditori. Sempre però all'insegna della semplicità, della compattezza, e della presenza di chi può garantire assistenza ad hoc.


Un esempio?

Carta Corporate American Express (canone annuo 60 euro) mette a disposizione il programma di rendicontazione @Work che garantisce il monitoraggio per categoria delle spese sostenute, e la possibilità di ottenere report avanzati per ciascuna di queste. Ci sono poi 58 giorni di tempo per saldare gli acquisti aziendali senza alcuna maggiorazione. Si può usufruire del Servizio Clienti 24/7 e, in caso di viaggi al di fuori dei confini del territorio nazionale, anche del pacchetto Global Assist.

Carta Corporate Oro American Express (quota annuale 140 euro), invece, si caratterizza per pacchetti assicurativi altamente differenziati in caso di viaggio (Assicurazione Infortuni, Assicurazione Bagagli, Assicurazione Inconvenienti).

Giuliana Ferri


Ti potrebbe interessare