Come capire se sono finanziabile?

25.05.2023

Un viaggio, delle spese mediche inaspettate, l'acquisto di una macchina nuova.

I prestiti personali (e non solo) sono da sempre un prodotto finanziario molto richiesto dagli italiani che permette, in tempi brevi, di ottenere una maggiore liquidità per realizzare svariati tipi di progetti.

Tuttavia, anche se questi prestiti sono molto utili, in quanto rapidi e senza bisogno di particolari garanzie, risultano anche piuttosto difficili da ottenere.

L'acquirente ha bisogno, in primis, di dimostrare di essere in grado di estinguere il debito una volta che la banca procede all'erogazione del capitale.

La domanda sorge spontanea: come sapere se si è finanziabili e in grado di ottenere un prestito dalla banca, dando la garanzia richiesta?

Come capire se sono finanziabile da una banca

Innanzitutto, per sapere se si è finanziabili, si deve verificare se si è stati inseriti o meno nella lista dei cattivi pagatori.

Per avere informazioni circa il proprio stato di salute finanziaria si deve effettuare una richiesta di Centrale rischi.

Ma cos'è una Centrale Rischi?

La Centrale rischi, anche abbreviato in CRIF (Centrale Rischi di Intermediazione finanziaria), consente di raccogliere dalle Banche e dalle società finanziarie informazioni sui crediti concessi e sulle garanzie rilasciate ai propri clienti, che si tratti di persone fisiche o imprese.

Una sorta di "fedina economica", che aiuta immediatamente a capire se si abbia o meno un bilancio finanziario sano.

I cattivi pagatori sono normalmente coloro che in passato non sono riusciti a far fronte al rimborso di una o più rate di un finanziamento o di un mutuo così come stabilito nei termini del contratto, per negligenza o per difficoltà nell'assolvere un debito.

Nel momento in cui viene richiesto un prestito o un mutuo, infatti, si viene automaticamente inseriti in una delle banche dati che consente di valutare il profilo creditizio di ciascun cliente.

Da quel momento in poi tutti i passaggi che riguardano quello specifico finanziamento, così come i successivi, verranno conservati per un certo periodo di tempo, variabile in base alla finalità del trattamento o alle vicende del credito.

Attenzione però: essere segnalati al CRIF non vuol dire per forza essere dei cattivi pagatori ma piuttosto avere nei confronti di un intermediario un credito o una garanzia pari o superiore alla soglia di segnalazione.

Chi può accedere alla Centrale Rischi?

  • Le persone fisiche a nome delle quali sono registrate le informazioni o al loro posto, i soggetti previsti dalla legge (ad esempio il tutore, l'amministratore di sostegno, l'erede o un soggetto munito di delega);
  • Le persone giuridiche quali enti, società, associazioni, tramite il legale rappresentante o altri soggetti previsti dalla legge (ad esempio il liquidatore, i soci illimitatamente responsabili, i soci di S.r.l., i membri del collegio sindacale).

Vuoi ricevere la tua CRIF e i documenti finanziari che ti servono senza inutili code?

Se li richiedi su Certificati. net risparmi tempo e denaro!

Clicca sul pulsante, seleziona il certificato, inserisci i tuoi dati e ricevi tutto subito via email.

Il servizio è veloce e sicuro.

Potrebbero interessarti anche...

Vendere roba usata su app ormai famose tipo Vinted o Wallapop? Il sentire comune ritiene quest'attività esentasse. Se finora la situazione era un po' più tranquilla, dal 2024 i controlli stanno aumentando sempre di più e in tanti devono fare i conti con le nuove regole.

Go bravo è un'agenzia affacciatasi da poco sul mercato italiano, anche se è già attiva da oltre tredici anni in Europa e America Latina, con oltre 400.000 famiglie aiutate a risolvere i problemi finanziari. Il suo obiettivo è concedere un'opportunità a chiunque aspiri a liberarsi dai propri debiti.



Cash360 è un blog
Non è un mediatore creditizio e non offre consulenza su prestiti e finanziamenti
Il proprietario di questo sito Web può essere ricompensato in cambio del posizionamento in primo piano di determinati prodotti e servizi sponsorizzati o del clic sui collegamenti pubblicati su questo sito Web. Tale compenso può influire su come e dove i prodotti appaiono su questo sito (incluso, ad esempio, l'ordine in cui appaiono).


Per gli argomenti trattati nel blog, Cash360 non è responsabile per raccomandazioni, sponsorizzazioni e recensioni. Tutti i servizi, i loghi e i nomi delle società citate nel blog sono marchi di fabbrica ™ o registrati® dai rispettivi proprietari.  Il loro utilizzo non significa né suggerisce l'approvazione, l'affiliazione o la sponsorizzazione di o da parte di Cash360 o loro.

Contatti | Informativa Privacy | Informativa Cookie | Gestisci Cookie | Diritti interessati | Idioma Español