Dove si paga meno l'assicurazione auto?

14.05.2021

Ritorno alla normalità significa anche mettere, di nuovo, mano al portafoglio

Si ripresentano così voci di spesa che per più di un anno avevi azzerato. Cene fuori casa, palestra, shopping...e trasporti

Lo smart working ha inciso negativamente sull'umore, e probabilmente sull'ago della bilancia, ma almeno ti aveva permesso di risparmiare su benzina, bollo, e sull'arrabbiatura quotidiana in coda al semaforo. 

Adesso puoi rimettere il tuo bolide su strada, ma prima devi assicurarti di essere in pari con tutti gli oneri burocratici connessi all'uso di un veicolo a motore con due o quattro ruote.

Il rinnovo della RC Auto

A preoccuparti è soprattutto il saldo degli arretrati del bollo congelati da marzo 2020...e la scelta/rinnovo della Rc Auto. Il tempo, infatti, non ha cancellato né sbiadito il ricordo del salasso causato dall'assicurazione ad ogni scadenza.

C'è un modo per evitare tutto questo? 

Ti chiedi, fiducioso nel fatto che sia anche interesse delle compagnie assicurative alleggerire le spese a carico degli automobilisti, dopo più di un anno di mancati introiti.

Per risparmiare, sono due le parole d'ordine da cui farti guidare: priorità e GPS. Ti stai chiedendo perché? 

Continua a leggere per scoprirlo.

In primo luogo, devi scegliere con attenzione CONTRO COSA, contro quali tipi di imprevisti assicurare l'auto, usando un pizzico di pragmatismo. 

Un esempio? 

Se guidi un veicolo di seconda mano che ti è costato poche migliaia di euro, stipulare una polizza che copra i danni in caso di calamità naturali non ha molto senso. Perché il rapporto costi-benefici è decisamente sbilanciato a favore dei primi.

Come funziona la scatola nera?

Inoltre, installare la scatola nera (ti) paga sotto tutti i punti di vista. Le compagnie assicurative, infatti, premiano la tua scelta di trasparenza permettendoti di ridurre di circa un quinto la spesa relativa alla Rc Auto

Ultimo ma non meno importante, il Gps facilita sia l'individuazione del veicolo in caso di furto, che la richiesta di soccorso in caso di incidenti.

Clicca qui per calcolare il tuo preventivo UnipolSai in soli due passaggi 


Giuliana Ferri



Ti potrebbe interessare