Younited Credit: il 2021 comincia con il TAEG a 0,01%

Tutto scorre. Anche a dispetto del Covid19. Anzi, in alcuni casi, il cambiamento è stato accelerato, se non indotto, dalla pandemia

Così, alcune coppie sono in attesa, altre hanno bisogno di più spazio anche senza allargare la famiglia...onde evitare divorzi o rotture a causa della convivenza forzata da smart working. Altri devono adeguare gli "strumenti del mestiere" e stare al passo della tecnologia per lo stesso motivo. 

Ultimo, ma non meno importante, qualcuno ha rimandato per quasi un anno una visita specialistica, un intervento ai denti o agli occhi, e oggi rischia di pagarne le conseguenze, se non corre ai ripari subito.

Il minimo comune denominatore di questi scenari è il bisogno di ottenere liquidità in tempi rapidi e a costi contenuti. In un momento come quello odierno, in cui la parola d'ordine è instabilità e in cui, per evitare di rimetterci la salute (anche mentale) è necessario vivere alla giornata, affrontando una cosa alla volta, imbarcarsi nella trafila burocratica bancaria per ottenere un prestito, equivarrebbe a fare il kamikaze.

La buona notizia è che c'è un'alternativa concreta ed efficace a questa sorta di via Crucis. 

Si chiama social lending

 Mette in contatto investitori privati e soggetti che hanno bisogno di liquidità. Domanda e offerta si ritrovano quindi faccia a faccia e comunicano in modo rapido e conveniente per entrambi.

Younited Credit, leader europeo nel social lending, permette quindi di ricevere il primo finanziamento del 2021 senza muoversi da casa. Ed a costo zero (TAN 0,01% e TAEG 0,01%). L'offerta è valida solo fino al 13 gennaio.

Un esempio? È possibile ottenere 5mila euro pagando una rata mensile di 208 euro. Sia per lavoratori dipendenti che per imprenditori.

Clicca qui per inoltrare la richiesta »

Carlo De Rossi



Ti potrebbe interessare